13.We arrive in “Kruger Park part1”, South Africa 2008

Prendiamo la Crocodile Bridge e subito ci rendiamo conto di quanto il parco sia immenso. Il tempo non promette niente di buono, ma per fortuna non piove. Ci dirigiamo verso la reception, dove veniamo accolti (si fa per dire) da tre stordite, una più ingorante dellaltra. All'inizio ci dicono che le disponibilità sono finiteellamadonna possibile che non ci sia un posto per un caravan??? pensiamo unanimi Alla fine, dopo aver insistito, ci trovano la sistemazione per quattro notti, vabbeh, valle a capire Il primo campeggio sarà Berg-en-daal. Guardiamo la mappa e c i facciamo unidea del percorso da seguire e finalmente inizia il nostro tour nel parco Kruger. Lincontro più spettacolare della giornata di oggi è stato quello con la giraffa che ci è passata praticamente a mezzo metro dal camper.